Se ti sei mai chiesto quali sono i canali di traffico per l’advertising, questo articolo fa proprio per te.

Nel 2022 i canali di Marketing dove poter fare pubblicità e sponsorizzare i nostri prodotti sono tantissimi e variegati. Solo alcuni però riescono a garantire una certa qualità ed affidabilità.

Di seguito abbiamo stilato una lista di quelli che secondo noi sono i migliori canali di traffico su cui sviluppare il marketing della tua azienda.

TOP 5 – Canali di traffico per il Marketing Online

1. Email Marketing

L’email marketing è un canale molto potente soprattutto per coinvolgere persone che hanno già conosciuto la tua azienda. L’email marketing può sembrare un canale passato ma i numeri non dicono lo stesso Se combini SEM o SEO / Content Marketing con un’efficace strategia di Email Marketing, potresti facilmente avere un marketing mix vincente.
Nel 2019, il ROI medio per ogni dollaro speso in Email Marketing era di 42 dollari per ogni dollaro speso in questo canale, secondo DMA e Litmus.Molto di più rispetto al ROI di 1,5 dollari dichiarato da un report di Google dello stesso anno.

2. SEO

Piattaforme come Google o Bing, che sono motori di ricerca, permettono di avere due tipologie di traffico, con click a pagamento (SEM – Search Engine Marketing) e organico ( SEO – Search Engine Optimization). Il traffico organico è quello per cui non paghi il posizionamento, l’impressione o il clic, ma è un algoritmo attraverso vari parametri che decide come posizionarti. La SEO non è altro che l’arte di lavorare su questi algoritmi e fare in modo da avere posizionamenti più vantaggiosi. Ottimizzandolo ci si potrà far trovare in maniera più veloce e semplice dal cliente sulle sue query (quello che scrive sulla barra di google). In gergo si dice che la SEO è come un diamante, è per sempre (relativamente vero) però un buon lavoro SEO fatto bene per anni può portare traffico in maniera passiva e iper qualificato.

Il Content Marketing è lo strumento principale utilizzato nella SEO.

3. SEM/PPC

Questo è uno dei canali più efficaci di Digital Marketing. La SEM (o PPC) utilizza la pubblicità per click per indirizzare clienti al tuo sito quando cercano qualcosa in particolare, e per cui ti sei posizionato pagando. Immagina che tu venda scarpe e ti posizioni su Google ogni volta che qualcuno cerca “Scarpe da Uomo”.

Rispetto agli altri canali di Marketing puoi agire in prima persona sulla domanda diretta dell’utente a una certa ricerca, capirai da te che quindi diventa invece poco efficace nella fase di awareness o di conoscenza del brand.

Viene definito PPC tutto quello che è campagne per clic ma che non contempla motori di ricerca (SEM).

4. Social Media Advertising

Il Social Media Advertising è tutto quello che contempla il posizionamento organico o a pagamento. I Social Network (Es. Facebook/Instagram/Twitter) ti permettono quindi di apparire nei feed dei loro utenti. A differenza della SEM il traffico a pagamento portato dai Social è di una domanda latente, ovvero che non si è ancora realizzata e non diretta, quindi sono canali un po’ più costosi in termini di tempo, denaro ma anche di impegno. Immaginate di fermare una persona per strada mentre fa la spesa e trovare il modo di spiegare in maniera veloce,

5. Native Advertising

Il Native Advertising  è un formato pubblicitario che ha l’aspetto del sito che la ospita. Piattaforme come Taboola, Outbrain o MGID permettono ad editori come per esempio giornali online di inserire contenuti sponsorizzati attraverso dei widget specifici.  Avete presente quando in un articolo alla fine vedete quegli annunci pubblicitari che tanto sembrano altri articoli di giornale “Una donna ha perso 85 kg con questa formula”, ecco quello è Native Advertising.

Quale canale scegliere?

Non c’è un canale migliore di tutti, esiste solamente il canale dove si trova il tuo pubblico! Non è detto infatti che il SEM sia il migliore canale per il tuo prodotto, basti pensare ad una start up con un prodotto innovativo che non ha una richiesta diretta ma ha bisogno di farsi conoscere, o come un’azienda di soccorso stradale ha bisogno di essere trovata solo quando c’è una vera necessità dell’utente, e quindi la parte di offerta continua viene meno.

Fai dei test, comprendi il tuo cliente target e trova la soluzione di Marketing che più si adatta al tuo business.

 

 

Hai bisogno di supporto di Marketing?

Fondo per lo Sviluppo e la Coesione